• Via Mezzocannone, 8 - 80134 Napoli

  • +39.081.5525015

  • info@accademiapontaniana.it

Curriculum socio

Fusco Antonio Maria

 
È nato a Napoli;
-si è laureato in Giurisprudenza nell’Università di Napoli “Federico II”;
-ha conseguito la libera docenza in Economia politica;
-ha insegnato Storia delle dottrine economiche nelle Facoltà di ScienzePolitiche delle Università di Napoli “Federico II” e nell’IstitutoUniversitario Navale di Napoli;
-è stato segretario scientifico del Comitato per le scienze economiche,sociologiche e statistiche del Consiglio Nazionale delle Ricerche (Cnr);
-è direttore dell’Istituto di studi sulle strutture finanziarie e lo sviluppoeconomico (Isfse) del Cnr;
-è socio corrispondente dell’Accademia Pontaniana;
-è attualmente professore ordinario di Storia del pensiero economico nellaFacoltà di Economia dell’Università di Napoli “Federico II”;
-è membro dei comitati scientifici, di direzione o di redazione delle seguentiriviste:
1) “Journal of Public Finance and Public Choice”;
2)“Il pensiero economico italiano”;
3)“Nuova economia e storia”.

SCHEDA BIBLIOGRAFICA

LIBRI

-“L’inflazione nella teoria economica” (1965)
-“Sulla storiografia dell’economia” (1972)
-“Giuseppe Palmieri e la scienza economica del tempo suo” (1979)
-“Tra politica ed economia” (1981)
-“Tra presente e passato” (1984)
-“Analisi economica e politica economica nel pensiero degli economistid’oggi” (1990)
-“Postille a scritti vari d”economia” (2002)

TRADUZIONI E RISTAMPE DI “CLASSICI”

-A.H. Hansen, Guida allo studio di Keynes(“A Guide to Keynes) (1964 e 1977) (con Introduzione).
-A.Maddison, Lo sviluppo economico inGiappone e nell’Urss (“Economic Growth in Japan and in the Ussr”(1972).
-F.Schaller, Il mito della produttività (“Lanotion de productivité”) (1976) (con Introduzione).
-Y.S.Brenner, Capitalismo, concorrenza ecrisi economica (“Capitalism, Competitition and Economic Crisis”) (1988)(con Introduzione).
-Giuseppe Palmieri, Riflessioni sullapubblica felicità relativamente al Regno di Napoli e altri scritti (1787-1792),Bari, Laterza, 1991 (cura e Introduzione).
-Autori vari, Il Mezzogiorno alla fine delSettecento, Bari, Laterza, 1991 (Introduzione) (1990).
-A.de Viti de Marco, Un trentennio di lottepolitiche (1894-1922) (1994) (cura e Introduzione).

SCRITTI IN VOLUMI COLLETTANEI

-«Glieconomisti e il fenomeno dell’emigrazione: note minime su di una tesi avanzatain Italia agli albori del Novecento»,in F.Assante (a cura di), Il mpovimentomigratorio italiano dall’Unità ai giorni nostri, Genève, Droz 1978.
-«Lacrisi della moderna economia politica alla luce del discorso del De Sanctis su“La scienza e la vita”»,in Autori vari, De Sanctis e il realismo,Napoli, Giannini, 1978.
-«Diun libro del Michels su Economia e felicità»,in R.Faucci (a cura di), Gli italiani eBentham, Napoli, Franco Angeli, 1982.
-«Ricostruzionee Mezzogiorno: la scelta liberista e il divario Nord-Sud»,in Autori vari, La ricostruzione economicaitaliana dopo la seconda guerra mondiale, Genève, Droz, 1985.
-«AntonioSerra: Un mercantilista?»(e relativa “Discussione” con Luigi Firpo), in F.Fagiani – G.Valera (a curadi), Categoria del reale e storiografia, Milano, Angeli, 1986.
-«Sui criteri “ispiratori” o “direttivi” del Michels per la storia delledottrine economiche»,in R.Faucci (a cura di), Roberto Michels:economia, sociologia, politica, Torino, Giappichelli, 1989.
-«VilfredoPareto fra teoria e prassi»,in G.Busino (a cura di), Pareto oggi,Bologna, Il Mulino, 1991.
-«L’Europadel XX secolo»,in P.Roggi (a cura di), Nazione, grandeEuropa e mercato nel pensiero degli economisti, Milano, Angeli, 1994.
-«Ladifesa degli interessi del Mezzogiorno negli “scritti politici” di de Vitide Marco»,in A.Pedone (a cura di), Antonio de Vitide Marco. Tra liberismo economico e democrazia liberale, Roma-Bari, Laterza,1995.
-«“Mentalità”borghese e “nascita” dell’economia politica»,in L.M.Enciso Recio (a cura di), Laburguesía española en la edad moderna, Valladolid, Universitad deValladolid y Fundación Duques de Soria, 1996.
-«Qualcheriflessione di metodo, a livello di insegnamento e di ricerca, sulla Storia delpensiero economico»,in N.Ostuni (a cura di), La storiadell’economica nella ricerca e nell’insegnamento, Bari, Cacucci, 1996.
-«Glistudi di economia in Italia: momenti di riflessione teorica (1946-1996)»,in M.Arcelli (a cura di), Storia, economiae società in Italia: 1947-1997, Roma-Bari, Laterza, 1997.
-«LodovicoBianchini e la “scienza del ben vivere sociale”»,in R.De Lorenzo (a cura di), Stato esocietà alla vigilia del 1848: personaggi e problemi, Napoli, SocietàNapoletana di Storia Patria, 1999.
«Noteminime sul federalismo degli economisti»,in D.Fausto e F.Pica (a cura di), Esperienzedi federalismo fiscale, Bologna, Il Mulino, 2000.
-«MatteoDe Augustinis e i suoi “Studi critici sopra il Corso di economica politica”di Pellegrino Rossi»,in D.Ivone (a cura di), Matteo DeAugustinis: economista, educatore e giurista dell’Ottocento meridionale,Napoli, Editoriale Scientifica, 2000.
-«Economíay política económica en el Nápoles del siglo X VIII»,in L.Ribot García e L.de Rosa, Pensamientoy política económica en la Epoca Moderna, Madrid, Actas Editorial, 2000.

ARTICOLI

-«Keynesiani,post-keynesiani e anti-keynesiani»,in Rassegna Economica, 1960.
-«Notesulla teoria del duopolio»,in Rassegna Economica, 1961.
-«Vecchie e nuove formalizzazioni del duopolio», in Rivista internazionale di scienze economiche e commerciali, 1962.
-«Sualcuni aspetti della teoria dei giochi»,in Rivista di politica economica, 1963.
-«Sulproblema della connessione fra micro e macroeconomia»,in Rassegna Economica, 1964.
-«Economiedi mercato e politiche di piano»,in Rassegna Economica, 1964.
-«Glieconomisti italiani di fronte alla rivoluzione keynesiana»,in Revueeuropéenne d’histoire des sciences sociales, 1964.
-«Economiae storia: qualche riflessione»,in Rassegna Economica, 1969.
-«Glieconomisti napoletani del Settecento e la politica dello sviluppo»,in Revueeuropéenne d’histoire des sciences sociales, 1969.
-«FrançoisPerroux e gli economisti italiani: qualche accostamento»,in Revueeuropéenne d’histoire des sciences sociales, 1969.
-«Intorno a una recente storia del pensiero economico», in Giornale degli Economisti e Annali di Economia, 1974.
-«Lostorico dell’economia e gli economisti italiani del Settecento: qualcheriflessione di metodo», in Rivista di politicaeconomica, 1974.
-«L’epistolarioparetiano», in Nuova Antologia, 1975.
-«Lastoria delle idee economiche del Salin alla luce di un’auspicata“conversione” epistemologica dell’economia»,in Rassegna Economica, 1976.
-«Ilposto del mondo pre-smithiano nella storia dell’economia»,in Cahiers internationaux d’histoire économique et sociale, 1978.
-«AntonioSerra: un mercantilista?», in Annali dellaFondazione Einaudi, 1981.
-«Spirito di intrapresa e problema della trasformazione degli impieghi di intrapresa in Angelo Fraccacreta»,in Rassegna Economica, 1987.
-«Ilmercantilismo rinnovato di Antonio Genovesi», in Rivista di politicaeconomica, 1988.
-«Science économique et idèologie», in Revue européenne dessciences sociales, 1988.
-«Antiprotezionismoe meridionalismo in Antonio de Viti de Marco»,in Mezzogiorno d’Europa, 1989.
-«Anti-Protectionismand “Meridionalism” in Antonio de Viti de Marco»,in Journal of Regional Policy, 1989.
-«Suicriteri “ispiratori” o “direttivi” del Michels per la storia delledottrine economiche»,in Mezzogiorno d’Europa, 1990.
– «RobertoMichels and his Approach to the History of Economic Doctrines», in Journal of Regional Policy,1990.
-«Sottosviluppo,Mezzogiorno e dualismo economico nel pensiero degli economisti italiani»,in Rassegna Economica, 1992.
-«Editions anastatiques, éditions diplomatiques, éditions critiques: lumières et ombres d’une tâche ingrate», in Revue européenne dessciences sociales, 1992.
-«L’economistae il lavoro d’edizione: luci e ombre di un compito ingrato»,in Mezzogiorno d’Europa, 1992.
– «TheEconomist and Editing: Positive and Negative Aspects of a Thankless Task», in Journal of Regional Policy,1992.
-«GuidoCarli: cinquant’anni di vita italiana»,in Economia italiana, 1993.
-«Einaudie Keynes: “prediche” e “profezie”»,in Rassegna Economica, 1993.
-«Mentalitàborghese e “nascita” dell’economia politica»,in Nuova economia e storia, 1995.
-«Gli studi di economia in Italia: momenti

HomeSociAdunanze