Home 
Accademia 
Sede 
Cenni storici 
Archivio 
Commemorazioni 
Soci 
Adunanze 
Note scientifiche 
Conferenze 
Annuario 
Pubblicazioni 
Ricostruzione angioina 
Galleria 
Contatti 
Altre Accademie 














//home / Soci /
 
 

Curriculum socio





- Nastro Vincenzo -


Nato aSorrento il 19 febbraio 1941.

Laureain Discipline nautiche presso la Facoltà di Scienze Nautiche dell’IstitutoUniversitario Navale di Napoli (novembre 1965).

Assistenteordinario di Navigazione aerea presso la Facoltà di Scienze nautichedell’Istituto Universitario Navale di Napoli (dal novembre 1966).

Professoreordinario di Navigazione aerea presso la Facoltà di Scienze nautichedell’Istituto Universitario Navale di Napoli (dall’A.A. 1980/81).

Presidedella Facoltà di Scienze nautiche dell’Istituto Universitario Navale diNapoli dal 1981 al 1988.

Direttoredell’Istituto di Navigazione “G. Simeon” (dal 1998 al 2003).

Trasferimentopresso la Facoltà di Ingegneria dell’Università degli Studi di NapoliParthenope dal 2002.

 

Selezione di articoli scientifici

 

1.        V. Nastro, Alcune considerazionisulla determinazione della posizione di un aereo con luoghi iperbolici,Annali I.U.N., vol. XXXVII, 1968.

2.        V.Nastro, Una analogia con il metodo St.Hilaire in navigazione spaziale, Annali dell’I.U.N., vol. XXXVIII, 1969.

3.        V.Nastro, A. Sposito, Sulla scelta di unarotta ottimale in navigazione aerea, Annali dell’I.U.N., vol.XXXVIII,1969.

4.        V.Nastro, A.  Russo, Filtrodi Kalman nei sistemi di navigazione autonoma assistiti, Annali dell’I.U.N.,vol XXXIX, 1970.

5.        V.Nastro, Un’applicazione del Filtro diKalman alla determinazione astronomica della posizione con rette d’altezza,Volume in onore di Giuseppina Aliverti, Napoli 1972.

6.        V.Nastro, A. Russo, Esperienze sul sistemadi radionavigazione Omega nel Tirreno, Annali dell’I.U.N., vol. XLI-XLII,1972-73.

7.        V. Nastro (con L. Milano e A. Russo), Primeesperienze di navigazione batimetrica, Annali dell’I.U.N., vol. XLI-XLII,1972-73.

8.        V.Nastro, A. Russo, Impiego del sistemaOmega nei mari italiani,  LaMarina Mercantile, anno. XXVII, genn. 1974, n.1.

9.        V.Nastro, A. Russo, Possibilità di impiegodel sistema Omega in navigazione integrata, IV Simposio sull’Automa-zionenavale, Genova 1974.

10.    V. Nastro, IlFiltro di Kalman e le sue applicazioni in navigazione, Seminario di studipresso l’I.U.N., Napoli 1975.

11.    V. Nastro, The transformation ofhyperbolic to geographical coordinates by a gradient method, Journal ofNavigation, vol. 28, n.3, July 1975.

12.    V. Nastro, A. Russo, A tabularmethod for star-sight reduction, Journal of Navigation, vol.29, n.2, April1976.

13.    V.Nastro, Studio di un sistema dinavigazione integrata, Atti dell’Istituto Italiano di Navigazione,n.65-66, marzo 1976.

14.    V.Nastro, A. Russo, Analisi spettrale dimisure Omega, Atti dell’Istituto Italiano di Navigazione, n.65-66, marzo1976.

15.    V. Nastro, A. Russo, An evaluationof Omega measurements by methods of spectral analysis, Navigation (Japan),n. 49, June 1976.

16.    V. Nastro, A. Russo, Confronti conmetodi di analisi spettrale tra le correzioni tavolari Omega e quelle osservate,Annali dell’I.U.N.,  vol.XLIII-XLIV, 1974-75.

17.    V.Nastro, Semplificazione nelladeterminazione della posizione col sistema Omega, Annali dell’I.U.N.,  vol. XLIII-XLIV, 1974-75.

18.    V. Nastro, A. Russo, Correlationbetween Omega measurements at different frequencies, Navigation (Japan),n.52, June 1978.

19.    V. Nastro, Alcune soluzioni alproblema del polo in navigazione inerziale, Volume in onore di GiuseppeSimeon, Napoli 1978.

20.    V. Nastro (e altri), Automazionedella navigazione astronomica, Annali dell’I.U.N., 1978-79.

21.    V. Nastro, A. Russo, I quaternionie le possibili applicazione in navigazione, Annali dell’I.U.N., 1980-81.

22.    V. Nastro (e altri), Precisione delsistema satellitare Transit (Parte I eparte II), Annali dell’I.U.N, Napoli 1980-81 e 1981-82.

23.    V. Nastro (e altri), Observationsastronomiques en navigation integrée, Congrés international des Institutsde navigation, Paris, 1982.

24.    V. Nastro (e altri), Celestialobservations on integrated navigation, The Australian Institute ofNavigation, vol.6, n.3, 1982.

25.    V. Nastro (e altri), Navigation bygradient of of geophysical parameters, Proceedings of the fifthinternational congress of the IAIN, Tokyo, October 1985.

26.    G. Del Core,V. Nastro, A world-widemechanization in inertial navigation systems, The Journal of Navigation,Vol.39, n.3, September 1986.

27.    V. Nastro, Principio dellanavigazione integrata, Atti del corso di aggiornamento in automazionenavale, Torre del Greco, aprile 1986.

28.    V. Nastro (e altri), Ottimizzazionedella posizione in navigazione stimata mediante misure di parametri geofisici,Atti dell’Istituto Italiano di Navigazione, n.102, ottobre-dicembre 1985.

29.    V. Nastro, Una soluzione generaleal problema della navigazione inerziale, Atti dell’Istituto Italiano diNavigazione, n.105-106 , ottobre-dicembre 1986.

30.    V. Nastro, Problematiche connesseall’insegnamento della Navigazione Aerea: una scienza in continua evoluzione,Corso di aggiornamento per docenti degli ITAER, Alghero, aprile 1989.

31.    V. Nastro (e altri), Nightobservation in automated astronomical navigation, Journal of Institute ofNavigation, vol.42, n.2, 1990.

32.    V. Nastro (e altri), Utilizzo diriferimenti astronomici per la navigazione nel XXI secolo, Attidell’Istituto Italiano di Navigazione, n.113-114, lglio-dicembre 1988.

33.    V. Nastro (e altri), The use ofastronomical references for navigation in XXI century, InternationalNavigation Congress, Sidney, February 1988.

34.    V. Nastro (e altri), Precisazionisul sistema di radionavigazione Decca, Atti dell’Istituto Italiano diNavigazione, n.128, aprile-giugno 1992.

35.    V. Nastro (e altri), CelestialNavigation Automated Global System, The 1991 Conference of the RoyalInstitute of Navigation, April 1991.

36.    V.Nastro, A. Russo, Uso della proiezionestereografica orizzontale nel controllo del traffico aereo, Annali dellaFacoltà di Scienze Nautiche dell’I.U.N., Vol. LX, Napoli 1993.

37.    V. Nastro, Il sistema diradionavigazione iperbolica Omega, Giornate azzurre ’91, ITAER-ANPTA, Forlì,Novembre 1991.

38.    V. Nastro, Il sistema satellitareGPS, Giornate azzurre ’91, ITAER-ANPTA, Forlì, Novembre 1991.

39.    V. Nastro, L’insegnamento dellanavigazione aerea negli istituti tecnici aeronautici, Atti dell’IstitutoItaliano di Navigazione, n.128, aprile-giugno 1992.

40.    V. Nastro, La professionalità delnavigante nel XXI secolo ed il ruolo del docente, Trieste, marzo 1992.

41.    V. Nastro, Il ruolo del radarnell’ATC e le prospettive future,  Attidell’Istituto Italiano di Navigazione, n.129, settembre 1992.

42.    V. Nastro, A. Russo, History ofNavigation: Developments since Columbus, Proceedings of the Forthy-eightAnnual Meeting, Institute of Navigation, Washington, 1992.

43.    V. Nastro, A. Russo Possible mapprojections for plan view displays in ATC, 8th Congress ofInternational Association of Institutes of Navigation, Bejing, China, September1994.

44.    V. Nastro (e altri), Confronto trafix simultanei GPS-LORAN C in un’operazione di posizionamento dinamico,Annali della Facoltà di Scienze Nautiche dell’I.U.N., Vol. LXI, Napoli 1994.

45.    V. Nastro, Il ruolo dell’uomo neimoderni sistemi di navigazioen aerea, relazione al corso di aggiornamentoper docenti degli istituti aeronautici, Catania 1995.

46.    V. Nastro, A. Russo, Possible mapprojection for map view displays in ATC, Atti dell’Istituto Italiano diNavigazione, n.138, 1995.

47.    V. Nastro, A. Russo, Il tempo nellastoria della navigazione: utilizzazione del tempo in navigazione, AccademiaNavale di Livorno, Aprile 1995.

48.    V. Nastro, A. Russo, Alternativemap projections for ATC, Navigation, Journal of the Institute of Navigation,vol.43n.2. Summer 1996.

49.    V.Nastro, Sinossi di navigazione inerziale,Convegno sul tema “Nuove tecnologie aeronautiche”, Forlì, dicembre 1995.

50.    V.Nastro, Principi di Navigazione Integrata,Convegno sul tema “Nuove tecnologie aeronautiche”, Forlì, dicembre 1995.

51.    V. Nastro (e altri), Scale factoranalysis in a multiradar tracking system, Annali della Facoltà di Scienze Nautiche dell’I.U.N., Vol.LXIII, Napoli 1997.

52.    V. Nastro, Performances of anintegrated navigation system forAntarctica, 9th World Congress of International Association ofInstitutes of Navigation, Amsterdam, November 1997.

53.    V. Nastro, La Navigazione:Prospettive per il XXI secolo, San Benedetto del Tronto, 1997.

54.    V. Nastro, La Navigazione:prospettive per il XXI secolo, Accademia Navale, Livorno 1998.

55.    V. Nastro, Il fenomeno delleeclissi, Conferenza tenuta a bordo della Mn Victoria in occasionedell’eclisse totale di sole del 26 febbraio 1998.

56.    Nastro, V., Problemi di navigazione ortodromica risolti con notazionivettoriali, dal Volume di Studi in memoria di Antonino Sposito, Napoli 2000.

57.    Nastro, V., Messina, G., Sulla risoluzione grafica di alcuni problemidi navigazione aerea, Atti dell’Istituto Italiano di Navigazione, n.168,settembre 2002.

58.    Nastro, Smorzamento delle oscillazioni di una piattaforma inerziale,Atti dell’Istituto Italiano di Navigazione, n.176, settembre 2004.

59.    Nastro, V., Vultaggio, M., Dal bossolo ai sistemi di navigazionesatellitare, Convegno di Studi su Orientamento e strumentazione nautica nelMedioevo, Amalfi, novembre 2003.

60.    Nastro, V., e altri, Integrazione di un sistema inerziale con misuresatellitari, Convegno Asita, Roma, dicembre 2004.

61.    Nastro, V., e altri, Applicazioni dei sistemi satellitari e dell’ADSal controllo del traffico aereo. Relazione finale al Ministerodell’Università e della Ricerca Scientifica e Tecnologica, 2003.

62.    Nastro, V., e altri, Stato dell’arte dei giroscopi ottici neisistemi di navigazione inerziale, Relazione finale al Ministero delleAttività produttive, gennaio 2004.

63.    Nastro, V., Strumenti a capsula (Approfondimenti), Napoli 2004.

 

Testipubblicati

 

1.        Il sistema di navigazione Doppler, Gianninieditore, Napoli 1979.

2.        La navigazione inerziale (ParteI e parte II), Giannini editore, Napoli 1979.

3.        I sistemi di radionavigazione iperbolica Loran, Giannini editore, Napoli 1979.

4.        Sistemi di radionavigazione iperbolica a medio e lungo raggio, Luca Torre editore, Napoli 1983.

5.        Sistemi di radiolocalizzazione a breve raggio per la navigazione aerea, Liguori editore, Napoli 1980.

6.        Strumenti per il controllo della direzione e dell’assettodell’aeromobile, Giannini editore, Napoli 1989.

7.        Navigazione inerziale e integrata, Luca Torreeditore, Napoli 1983.

8.        L’organizzazione dell’Aviazione civile internazionale e i futurisistemi di navigazione aerea,Edizione Istituto di Navigazione G. Simeon, Marzo 1990.

9.        Controllo della quota e della velocità dell’aeromobile (Strumenti a capsula),Edizione Istituto di Navigazione G. Simeon, Marzo 1990.

10.    Isistemi radar al suolo nel controllo del traffico aereo,Giannini editore, Napoli 1991.

11.    Sistemidi radionavigazione a copertura globale per la navigazione aerea, Gianninieditore, Napoli 1993.

12.    Introduzionealla navigazione inerziale,Giannini editore, Napoli 1998.

13.    Sistemiinerziali a piattaforma asservita,Giannini editore, Napoli 1999.

14.    Fondamentidi navigazione aerea,pp. XII + 230, Hoepli Editore, Milano 2001.

15.    Navigazioneaerea, Hoepli Editore, pp. XII + 346, Milano 2001.

16.    Sistemidi navigazione aerea a lungo raggio, Hoepli Editore,pp.XII + 320, Milano 2002.

17.    Assistenzaal volo e controllo del traffico aereo, Hoepli Editore, pp. XIV + 442, Milano 2003.

18.    Navigazione inerziale e integrata, Guida Editore, pp. X + 262, Napoli 2004.