Home 
Accademia 
Sede 
Cenni storici 
Archivio 
Commemorazioni 
Soci 
Adunanze 
Note scientifiche 
Conferenze 
Annuario 
Pubblicazioni 
Ricostruzione angioina 
Galleria 
Contatti 
Altre Accademie 














//home / Soci /
 
 

Curriculum socio


- Tamburello Adolfo -


Nato a Palermo il 31 agosto 1934, residente e domiciliato in Napoli, Via San Cristofaro all’Olivella, 37, 80135 Napoli, tel. 081.5496144.

Laureato in Lettere, indirizzo classico, sezione Estremo Oriente, presso l’Univer­sità di Roma, col massimo dei voti.

Impiegato presso il Museo Preistorico-Etnografico “L.Pigorini” di Roma, in qualità di “operaio giornaliero”, collaboratore alla redazione del Bullettino di Paletnologia Italiana. Assistente volontario alla cattedra di Paletnologia presso l’Università di Roma, membro della redazione di Origini. Fra il 1960 ed il 1971, Vice-direttore e poi Direttore della Biblioteca dell’Istituto Italiano per il Medio ed Estremo Oriente (IsMEO) di Roma, della quale curava la ristrutturazione e per la quale promuoveva l’incremento di fondi librari e di riviste attraverso acquisti e cambi internazionali. Curava l’accesso e la relativa catalogazione delle biblioteche di Giacinto Auriti e Giuseppe Tucci.

Direttore del servizio di documentazione sull’Asia presso l’IsMEO e Direttore dei programmi radiofonici per l’Asia della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Nel 1961, fondatore e redattore di Il Giappone, edito dal Centro di Cultura Italo-Giapponese presso l’IsMEO in collaborazione con l’Istituto Giapponese di Cultura di Roma. Pubblicati fino ad oggi 42 volumi.

Dal 1967 Libero Docente di Storia e civiltà dell’Estremo Oriente presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Roma. Vincitore del concorso a cattedra di Storia e civiltà dell’Estremo Oriente, era dal 1968 professore incaricato degli insegnamenti di Storia dell’arte dell’Estremo Oriente presso l’Istituto Universitario Orientale di Napoli e di Storia e civiltà dell’India e dell’Estremo Oriente presso l’Università di Torino.

Chiamato, nel 1972, alla cattedra di Storia e civiltà dell’Estremo Oriente presso l’Istituto Universitario Orientale di Napoli, teneva successivamente gli uffici di Direttore del Seminario di Yamatologia, Delegato alla vigilanza amministrativa, Pro-Rettore, Consigliere d’Amministrazione, Direttore del Seminario di Studi Asiatici, Direttore del Dipartimento di Studi Asiatici, Membro del Comitato scientifico degli AION (Annali dell’Istituto Orientale di Napoli). Curava l’incremento di libri e periodici delle Biblioteche dell’Istituto; cooperava col Gabinetto Nazionale del Restauro di Roma al recupero dell’esemplare storico della carta geografica dell’impero Ch’ing (stampa settecentesca di Matteo Ripa in Cina) conservato presso l’IUO; preordinava e collaborava alla risistemazione e valorizzazione dell’Archivio Storico dell’IUO. Dirigeva i programmi di ricerca “Le arti estremorientali in Italia”, “Storia delle Scienze e delle tecniche nell’Asia orientale”, “Missionari e viaggiatori europei nell’Estremo Oriente nei secoli XVI-XIX”, “Rapporti Europa-Estremo Oriente”, che fruttavano pubblicazioni di saggi di vari autori, oltre che dello scrivente, sulla Cina e il Giappone. Attivava e ricopriva presso l’IUO gli insegnamenti di Letteratura giapponese moderna e contemporanea, Archeologia e storia dell’arte della Cina, Archeologia e storia dell’arte giapponese, promuovendo anche sul piano didattico la valorizzazione e lo studio del patrimonio artistico estremorientale conservato nelle collezioni pubbliche italiane. Prendeva l’i­ni­­ziativa di attivare gli insegnamenti di Filologia cinese e Filologia giapponese, poi estesi a statuto nelle altre Università italiane.

Dal 1983 al 1992 assicurava la mutuazione dell’insegnamento di Storia e civiltà dell’Estremo Oriente presso la Facoltà di Scienze Politiche dell’IUO. Impartiva corsi e curava relazioni di tesi di laurea sia sulla Cina sia sul Giappone. Attivava e coordinava il Dottorato di ricerca in “Orientalistica - Civiltà dell’Asia Estremo orientale” presso l’IUO di Napoli in consorzio con le Università di Venezia e Pavia, facendo parte di commissioni d’esami e curando il tutorato di dottorandi.

Socio fondatore (con i professori Fosco Maraini e Giuliana Stramigioli) dell’Asso­cia­zione Italiana per gli studi giapponesi (AISTUGIA), era nominato accademico della Pontaniana, membro della Società Nazionale di Scienze, Lettere e Arti in Napoli e socio dell’Istituto Italiano per l’Africa e l’Oriente (ISIAO) di Roma.

Era insignito nel 1989 del Premio Okano dalla Japan Foundation di Tokyo, organizzava e partecipava a Convegni nazionali ed internazionali, compiva viaggi e missioni di studio, svolgeva seminari e conferenze, promuoveva manifestazioni e mostre (Roma, Brescia ecc.).

Nel 1983 era nominato membro del Comitato scientifico della Mostra “Kakiemon e Imari: Porcellane giapponesi nel Museo Duca di Martina di Napoli”, organizzata dalla Soprintendenza per i Beni Artistici e Storici di Napoli, tenuta nel 1984; membro del Comitato scientifico della mostra “Il Giappone prima del­l’Occi­dente”, tenuta a Roma presso il Palazzo delle Esposizioni nel 1995-96, coordinatore scientifico del relativo catalogo. Promotore e organizzatore di successive iniziative.

Dall’anno accademico 1997-98 è Decano dell’Istituto Universitario Orientale. Nel novembre 1998 è stato insignito dell’onorificienza giapponese dell’“Ordine del Tesoro Sacro, Raggi in oro con nastro”.

Dal 1999, ha coordinato, su affidamento dell’Istituto Italiano per l’Africa e l’Oriente (IsIAO) di Roma e congiuntamente del Ministero degli Affari Esteri e dell’Istituto Universitario orientale di Roma, l’opera dal titolo Italia in Giappone: 450 anni, consegnata alle stampe nel dicembre 2001 ed in corso di pubblicazione in due volumi presso le Officine grafiche dell’Università degli Studi di Napoli “L’Orientale” (con contributi di 84 autori, pp. XXI + 960)..

Membro del Comitato scientifico del Convegno “Il Giappone alle soglie del XXI secolo: bilanci e prospettive di studio in Italia” (Cortona, 10-14 maggio 2000).

 

Promotore dal 2001 del programma congiunto IsIAO-IUO  “Alessandro Magno”.

 

È attualmente in servizio in qualità di professore ordinario di Storia e civiltà dell’Estremo Oriente presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Napoli “L’Orientale” ed affidatario dell’insegna­mento di Archeologia e storia dell’arte giapponese presso la stessa Facoltà. Decano dell’Ateneo, è membro del Dipartimento di Studi Asiatici (sede in Palazzo Corigliano, Piazza San Domenico Maggiore, 12, 80134, tel. 081 6909685 begin_of_the_skype_highlighting              081 6909685      end_of_the_skype_highlighting).

 

Autore di voci monografiche sull’India, il Sud-Est Asiatico, l’Asia centrale e l’Estremo Oriente (Cina e Giappone) per il Dizionario enciclopedico di architettura e urbanistica, Enciclopedia Archeologica Treccani, Enciclopedia dell’arte classica e orientale, Enciclopedia Italiana (appendici) Enciclopedia universale dell’arte, Enciclopedia universale PAN, Grande Enciclopedia UTET, Il Milione, Universo ecc.

Recensioni e segnalazioni di libri d’orientalistica su: Bullettino di Paletnologia Italiana, Origini, East and West, Il Giappone, Annuario dell’Istituto Giapponese di Cultura di Roma, ecc.

 

Principali  pubblicazioni:

 

1957

 

-     “In Cina, alle origini dell’uomo”, Cina, 3, pp. 5-12

-     “Notes on the earliest Stages of the Prehistory of Japan”, East and West, VIII/2, pp. 187-191

-     “Archaeology and History - A Japanese Contribution to Palaeology”, East and West, VIII/3, pp. 307-310

 

1958

 

-     “Il Paleolitico in Cina”, Cina, 4,  pp. 36-43

-     “Prehistory of Japan - The Jômon Pottery”, East and West, VIII/4, pp. 386-388

-     “Notes of the Jômon Figurines of Japan”, East and West, IX/1-2,  pp. 92-94

 

1959

 

-     “Il Neolitico in Cina - Alcune note e considerazioni”, Cina, 5, pp. 33-41

 

1961

 

-     “Bibliografia sulla Cina”, Cina, 6, 1961, pp. 116-133

-     “Una mostra di stampe giapponesi della scuola Ukiyo-e”, Il Giappone, 2, pp. 47-49

-     “L’economia giapponese - Produzione industriale e commercio estero”, Il Giappone, 4, pp. 3-6

-     “Scavi archeologici ad Osaka:la scoperta dell’antica residenza imperiale di Naniwa”, Il Giappone, 4, pp. 28-31

 

1962

 

-     “Recenti progetti di ampliamento della città di Tôkyô”, Il Giappone, II/1, pp. 3-8

-     “Lavori di sistemazione nel porto di Tôkyô”, Il Giappone, II/2, pp. 6-7

-     “Sviluppi dell’architettura moderna giapponese”, Il Giappone, II/3, pp. 16-20

-     “Un recente contributo allo studio dell’antica civiltà giapponese”, Il Giappone, II/4, pp. 27-34

-     “Comunicazioni sulla preistoria giapponese al VI Congresso Internazionale di Scienze Preistoriche e Protostoriche”, Il Giappone, II/3, pp. 36-37

 

1963

 

-     “L’evoluzione artistica del Giappone nell’epoca preistorica e protostorica”, Il Giappone, III, pp. 37-73

-     “Note sulle origini della civiltà del bronzo in Cina”, Cina, 7, pp. 31-64

 

1964

 

-     “Le culture paleolitiche e mesolitiche giapponesi nel quadro della preistoria asiatica”, Il Giappone, IV, pp. 155-162

 

1965

 

-     “Considerazioni sulle origini della storiografia in Giappone”, Il Giappone, V, pp. 169-175

 

1966

 

-     “Sviluppi della storiografia in Giappone”, Il Giappone, VI, pp. 27-45

-     “La preghiera nello shintoismo”, in: AA.VV., La preghiera, Milano-Roma, Àncora-Coletti, pp. 9-11

 

1967

 

-     “Il ‘taoismo’ in Giappone”, Il Giappone, VII, pp. 137-148

-     “Presentazione e catalogo” della Mostra d’arte decorativa giapponese contemporanea, Torino, Promotrice delle Belle Arti al Valentino

-     “Una mostra d’arte decorativa giapponese contemporanea”, Ceramica Informazione, 1, pp. 62-64  

-     “Su alcune asce litiche indonesiane del Museo Luigi Pigorini”, Archivio per l’Antropologia e l’Etnologia, XCVIII/3, pp. 195-197

 

1968

 

-     “Kulturbegegnung in Japan”, Antaios, IX, pp. 581-596

-     “Popoli e civiltà dell’Estremo Oriente”, in: R.Biasutti, Razze e popoli della Terra, Torino, UTET, vol.II, pp. 631-683

-     Tokyo. Museo Nazionale ( testi in collaborazione con A.Giuganino), Milano, Mondadori

-     “La vita e l’opera di Shôtoku Taishi - Note critiche”, Il Giappone, VIII, pp. 107-128

-     “Le religioni nel Giappone d’oggi”, Religioni oggi - Rivista trimestrale per il dialogo, gennaio-marzo, pp. 51-70

-     “La situazione religiosa nella Cina d’oggi”, Ibidem, ottobre-dicembre, pp. 35-45

 

1969

 

-     “L’etnogenesi ainu”, Il Giappone, IX, pp. 95-110

-     Storia e antologia delle letterature coreana e giapponese (in collaborazione con R.Beviglia), voll. 2, Milano, Fabbri

-     “Note sulla titolatura imperiale cinese: l’adozione del titolo di t’ien-huang”, Rivista degli studi orientali, XLIV, pp. 157-161

-     “La situazione religiosa nella Cina d’oggi” in: G.F.Moore, Storia delle Religioni, Milano, Edizioni Labor, vol. I, pp. 403-407

-     “Le religioni nel Giappone d’oggi”, Ibidem, pp. 463-469

 

1970

 

-     “Note e materiali sulla titolatura della sovranità in Giappone”, Orientalia Romana, 4, Roma, IsMEO, pp. 3-39

-     Origini giapponesi, Roma, Centro di Cultura Italo-Giaponese

-     “Il contributo dell’antropologia al problema dell’etnogenesi giapponese”, Il Giappone, X, pp. 5-16

 

1971

 

-     Giappone - Grandi Monumenti, Milano, Mondadori (ediz. inglese: Japan - Monuments of Civilizations, London, Cassell, 1975)

 

1973

 

-     “Giappone (architettura)”, in: M.Bussagli, Architettura orientale, Milano, Electa, pp. 381-398

-     “Un dipinto giapponese con parinirvâna nel Museo Nazionale d’Arte Orientale di Roma”, Arte orientale in Italia, III, Roma, MNAO, pp. 5-24

-     “Uomo e società nell’espressione religiosa giapponese”, in: Uomo e società nelle religioni asiatiche, a cura di G.Tucci, Roma, Ubaldini, pp. 95-115

 

1974

 

-     “Armi e armature giapponesi”, in: AA.VV., Armi e armature asiatiche, Milano, Bramante, pp. 171-195

-     “Il mercantilismo giapponese dei secoli XVI-XVII di fronte alla conflittualità internazionale”, Il Giappone, XIV, pp. 139-148

-     “La ceramica in Cina”, Atti del VII Convegno Internazionale della ceramica, Albisola, pp. 17-29

 

1975

 

-     “La componente internazionale nel Giappone Tokugawa”, Il Giappone, XV, pp. 5-23

 

1976

 

-     “Lo sviluppo giapponese pre-contemporaneo”, Il Giappone, XVI, pp. 41-64

-     “Japanese Studies in Italy”, The Japan Foundation Newsletter, IV/4, pp. 3-9

 

1977

 

-     “Premesse della rivoluzione industriale in Giappone: gli anni 1840-1890”, Il Giappone, XVII, pp. 5-15

-     “La formazione del patrimonio artistico estremorientale in Italia” (in collaborazione con L. Caterina), Il Giappone, XVII, pp. 19-37

 

1978

 

-     “L’arte estremorientale in Italia: mostre e cataloghi” (in collaborazione con L. Caterina), Il Giappone, XVIII, pp. 5-18      

-     “L’Asia orientale”, Archeologia - Cultura e civiltà del passato nel mondo europeo ed extraeuropeo, Milano, Mondadori, pp. 547-570

 

1981

 

-     “La cultura occidentale nel Giappone Tokugawa. Parte I: Gli sviluppi del nanbangaku e l’apporto attraverso la Cina”, Il Giappone, XIX (1979), pp. 137-151

 

1982

 

-     Studi e pubblicazioni sulla Corea in Italia - Guida bibliografica (in collaborazione con V.Anselmo e P. Santangelo), Napoli, Seminario di Studi Asiatici dell’IUO

-     “La cultura occidentale nel Giappone Tokugawa. Parte II: La mediazione olandese e russa fra Seicento e Settecento”, Il Giappone, XX (1980), pp. 19-49

 

1983

 

-     “La cultura occidentale nel Giappone Tokugawa. Parte III: L’Ottocento: dalla mediazione olandese e russa alla cooperazione internazionale”, XXI (1981), pp. 5-31

-     “La ceramica giapponese”, in: AA.VV, La ceramica dell’Estremo Oriente, Milano, Mondadori, pp. 309-320 (ediz. francese: “La ceramique japonais”, La Ceramique d’Extrême-Orient, Paris 1984)

-     “Il Giappone nell’opera di Martino Martini - Japan in the Martino Martini’s Work”, in Martino Martini Geografo cartografo storico teologo, Atti del Convegno Internazionale, a cura a di G.Melis, Trento, Provincia Autonoma di Trento Museo Tridentino di Scienze Naturali, pp. 155-163

-     “Giappone-Occidente: i termini di un rapporto”, in: AA.VV., Pianeta Giappone: Immagini dall’impero dei segni, Ravenna, Longo Editore, pp. 9-17    

 

1984

 

-     “L’opera di Matteo Ricci nella diffusione della cultura europea in Giappone”, Atti del Convegno Internazionale di studi ricciani, Macerata-Roma, 22-25 ottobre 1982, Macerata, pp. 151-155

-     “Introduzione” al catalogo Kakiemon e Imari - Porcellane giapponesi nel Museo Duca di Martina di Napoli, Napoli, Electa, pp. 11-13

-     “Incontro tra le culture”, Atti dei Seminari di Studio di Bologna , Napoli, Ancona maggio dicembra 1983, Incontro Oriente Occidente, Quaderno 24, Milano, FOCSIV, pp. 18-27

 

1985

 

-     “Giuseppe Tucci (1894-1984)”, Il Giappone, XXIV (1984), pp. 211-213

 

1987

 

-     Il Giappone,  venticinque anni”, Il Giappone, XXV (1985), p.3  

-     “Matteo Ripa ed il Collegio dei Cinesi”, in: Istituto Universitario Orientale, Annuario - Anni Accademici 1967/1968 - 1982/1983, Napoli, IUO, pp. 85-109

-     “Marcello Muccioli (1898-1976)”, Ibidem, pp. 129-134

 

1989

 

-     “L’eredità del ‘Padroado Real’ in Giappone. La continuità della componente cattolica della cultura europea nell’arcipelago fra la metà dei secoli XVII-XIX”, Studi in memoria di Erilde Melillo Reali, Napoli, I.U.O., pp. 239-252

 

1990

 

-     “L’incontro con l’Occidente”, in: AA.VV., Da Sendai a Roma. Un’ambasceria giapponese a Paolo V, Roma, Office Move, pp. 43-49

-     “L’ordine agrario nel Giappone antico fra mito e storia”, in: Violenza e armonia nella realtà del Giappone - Atti dell’ottavo convegno di studi sul Giappone - Istituto Giapponese di Cultura (Roma 28-30 ottobre 1984), Pavia, Il Grifone, pp.61-69

-     “Il Giappone e l’oltremare attraverso la storia: bilanci e prospettive di studi”, in: Atti del XIII Convegno di studi sul Giappone (Milano, 27-28 ottobre 1989), Milano, AISTUGIA, pp. 35-50

-     “Tempi, spazi, cicli nel pensiero asiatico orientale”, in: Dall’Europa alla Cina: contributi per una storia dell’astronomia, a cura di I.Iannaccone e A.Tamburello, Napoli, Università degli Studi “Federico II - Istituto Universitario Orientale, pp. 219-231

 

1991

 

-     “Regionalismi e unità nazionale nell’esperienza storica giapponese”, Le minoranze e le autonomie regionali in Asia e in Africa - Raffronto con il caso Sardegna - Atti del Convegno (1986), a cura di A. Baldussi, pp. 197-199

 

1992

 

-     “Il romanzo di Alessandro”, Civiltà del Mediterraneo, 1, Napoli, Editoriale Scientifica, pp. 25-34

-     “La geografia fantastica delle isole delle donne”, L’Universo, LXXII/6, pp. 811-835

 

1993

 

-     “I trattati internazionali delle potenze occidentali col Giappone, I: Considerazioni sulle strategie diplomatiche dello shogunato Tokugawa”, Il Giappone, XXXI (1991), pp. 177-190

-     “Il trapianto dell’arte rinascimentale europea in Giappone e Cina. L’opera del missionario gesuita Giovanni Cola (1560-1626)”, Societas - Rivista dei Gesuiti dell’Italia meridionale, XLII/4-5, pp. 92-99

-     “Il viaggiatore e il filosofo. La Cina e le sue antichità per Francesco Gemelli Careri e Giambattista Vico”, Studi Filosofici, XVI, Napoli, Bibliopolis, pp.36-344

 

1994

 

-     “Japan national Identity and political Historiography - The Nihongi and the Beginning of national Historiography”, in: The East and the Meaning of History International Conference (3-27 November 1992), Roma, Dipartimento di Studi Orientali, Università di Roma “La Sapienza” - Bardi Editore, pp. 493-518

-     “La missione Iwakura nella prima internazionalità del Giappone”, Il Giappone scopre l’Occidente. Una missione diplomatica (1871-73), Roma, Istituto Giapponese di Cultura - The Japan Foundation, pp. 55-58 (edizione giapponese: “Nihon saisho kokusaika ni okeru Iwakura Shisetsudan”, in Iwakura shisetsudan to Itaria. La missione Iwakura e l’Italia, a cura di S. Iwakura, Kyôto 1997, pp. 247-256)

-     “L’archeologia del Giappone”, Rassegna Internazionale del film archeologico, 5^ edizione, Forlì 1994, pp. 23-25.

 

1995

 

-     “Le arti del Giappone dalle origini all’incontro con l’Europa”, Il Giappone prima dell’Occidente, Roma, Edizioni De Luca, pp. 18-55

-     “Culto e rito nella preistoria”, Ibidem, pp. 58-60

-     Le isole delle donne, Torino, Promolibri

-     “Emiliano Palladini (1733-1793) Congregato della Sacra Famiglia di Gesù Cristo, Procuratore generale della Sacra Congregazione di Propaganda Fide a Macao”, in: La missione cattolica in Cina tra i secoli XVII-XVIII, Emiliano Palladini... (Atti del Convegno, Lauria 8-9 ottobre 1993), a cura di F. D’Arelli e A.Tamburello, Napoli, IUO, pp.165-173

-     “Partenze e arrivi degli alunni del Collegio de’ Cinesi di Napoli nell’anno 1785. Dalla corrispondenza di Emiliano Palladini con Proganda Fide nell’interim del suo rettorato del Collegio (maggio 1785-marzo 1786), Ibidem, pp.273-281

 

1996

 

-     “Le scienze tradizionali dell’Estremo Oriente. Principi e applicazioni”, in: Scienze tradizionali in Asia. Principi ed applicazioni (Atti del Convegno, Perugia 26-28 ottobre 1995), Perugia, Centro studi “Enrico Fermi” - Istituto Italiano per il Medio ed Estremo Oriente, Fornari Editore, pp. 101-123

 

1997

 

-     Archeologia del Giappone, Napoli, E.Di.S.U.Napoli 2

-     L’Archeologia dell’Estremo Oriente, Napoli, E.Di.S.U. Napoli 2

-     Echi del Celeste Impero. L’Europa dinanzi all’antichità della Cina, Torino, Promolibri

-     “La civiltà cinese secondo un viaggiatore italiano di fine Seicento: Giovanni Francesco Gemelli Careri (1651-1725)”, Studi in onore di Lionello Lanciotti, vol. III, Napoli, I.U.O., pp. 1365-1383

-     “Western Powers’ Politics and Missionary Action in Seventeenth Century Cina”, “Scholar from the West”. Giulio Aleni S.J. (1582-1649) and the Dialogue between Christianity and China, edited by T.Lippiello and R. Malek, Brescia- Sankt Augustin, The Fondazione Civiltà Bresciana and the Monumenta Serica Institute

-     “La crisi del patronato cattolico portoghese nello scacchiere dell’Asia estremorientale nei secoli XVI-XVII”, Il Portogallo e i mari: un incontro tra culture (Napoli 15-17 dicembre 1994), a cura di M.L.Cusati, Napoli, IUO-Liguori,  pp. 339-355

 

1998

 

-     La Cina a Napoli e nel meridione d’Italia, Napoli, ESC

-     “L’arte della calligrafia nella storia dell’arte giapponese”, Shodô. L’arte della calligrafia giapponese, a cura di E.Patella, A. de Simone, G.Maggio, Genova, Centro Ligure di Studi Orientali, pp. 112-116

-     “Luoghi fantastici dell’Oceano Indiano. A proposito del Viaggio ad Engano di Elio Modigliani”, in:  Persembahan. Studi in onore di Luigi Santamaria, Napoli, IUO, pp. 393-404

-     Linee di Storia e civiltà dell’Estremo Oriente, Napoli, E.di.S.U., Napoli 2

-     “Presentazione” e cura dell’opera Nell’impero del Sol Levante:  viaggiatori, missionari e diplomatici in Giappone, pubblicata dalla Fondazione della Civiltà Bresciana

-     “L’Europa alla scoperta del Giappone”, Ibidem, pp. 9-21

-     “Presentazione” di P. Villani, Introduzione alla storia del pensiero dell’Asia orientale, Napoli, La Città del Sole, pp.7-9

 

1999

 

-     Le arti del Giappone (dalle origini al primo Ottocento), Napoli, E.Di.Su Napoli 2

-     L’archeologia dell’Estremo Oriente (II Edizione), E.Di.S.U Napoli 2

-     “Politiche demografiche del Giappone antico”, Il Giappone, XXXVII (1997), pp. 45-54

-     “Per un recupero conoscitivo e patrimoniale delle opere, doni e lasciti di Matteo Ripa e del Collegio dei Cinesi”. Comunicazione al convegno “Matteo Ripa e il Collegio dei Cinesi”,  La missione cattolica in Cina tra i secoli XVIII-XI0X. Matteo Ripa e il Collegio dei Cinesi. Atti del Colloquio Internazionale (Napoli, 11-12 febbraio 1997), a cura di M. Fatica e F. D’Arelli, Napoli, IUO

-     Breve guida al mondo del buddhismo, Napoli, Tempo Lungo

 

2001

 

-     “Jobun”, Dai Nihon zenkoku meisho ichiran. Itaria kôshi kizô no Meiji shashinchô (“Presentazione” dell’opera in giapponese di M. Di Russo “Vedute del Giappone. Album fotografico di un ministro italiano”, Tokyo, Heobonsha, pp. 6-8

 

2003

 

-     “Il Giappone a Napoli («La Diana» e altro)”, Letteratura e cultura a Napoli tra Otto e Novecento. Atti del Convegno di Napoli, 28 novembre – I dicembre 2001, a cura di E. Candela, Napoli, Liguori, pp. 459-467

-     “Il Giappone a Napoli. Dalle prime risonanze alla metà del Novecento”, Il Giappone e Napoli e in Campania, a cura di G. Borriello, Napoli, Il Torcoliere, pp. 1-24.